Festa dei Camminanti 2015 …a passo nordico!

banner_fdc15-e1424941097985-700x260

Prossimamente in Toscana si svolgerà il più grande evento di questo inizio primavera dedicato a tutti coloro che amano camminare ma non solo…la “Festa dei Camminati” in data 27 -28 – 29 Marzo 2015.

Il centro fulcro della festa è lo storico e suggestivo borgo di Vicopisano in provincia di Pisa ma coinvolgerà e si estenderà, grazie alle associazioni e i Comuni che hanno aderito, nei territori limitrofi compresi tra Lucca, Altopascio, Fucecchio, Pontedera, Pisa e Livorno.

Molteplici gli eventi che renderanno uniche queste tre giornate dove non poteva mancare anche l’iniziativa dedicata ai praticanti attuali o futuri di Nordic Walking che avrà luogo nel Paese di Buti a partire dalla mattina di Sabato 28 Marzo.

Per partecipare all’iniziativa dedicata al Nordic Walking visitate direttamente la pagina ufficiale: http://butivico2015.blogspot.it/ .

Per consultare il programma completo clicca su questo link: Festa dei Camminanti oppure contattare telefonicamente l’Ufficio Turistico Vicopisano  tel 050.796581 o tramite e-mail a: turismo@comune.vicopisano.pi.it

“Il camminare presuppone che a ogni passo il mondo cambi in qualche suo aspetto e pure che qualcosa cambi in noi. ” I.C.

Bella serata con “dulcis in fundo”!

Mercoledì 17 Dicembre si sono riuniti per la cena sociale e degli auguri natalizi i nordic walkers dell’associazione sportiva dilettantistica di promozione sociale AMPLIAMENTE.

L’occasione è stata piacevole e  oltre a voler illustrare l’andamento dell’attività associativa ha messo in luce le richieste di adesioni fatte da alcuni praticanti di nordic walking provenienti da altre associazioni che hanno scelto di entrare a far parte di “Ampliamente asd-aps” una nota importante che fa capire l’impegno, il buon lavoro e la serietà dei membri dell’associazione nel promuove e divulgare al meglio questa coinvolgente disciplina sportiva.

Inoltre è stata evidenziata l’importanza di portare il proprio contributo fatto di partecipazione, nuove idee e progetti da poter sviluppare passo passo insieme verso obiettivi sempre più concreti.

cena auguri

Una serata dove oltre ai soci la tavola è stata condivisa con i loro amici e familiari. La cena è terminata con un bel brindisi e taglio della torta davvero un bel momento conviviale di buon auspicio anche per l’anno a venire.

“Il piacere dei banchetti non si deve misurare dalle squisitezze delle portate, ma dalla compagnia degli amici e dai loro discorsi.” C.

Che Luna!

Ampliamente luna pienaIn questo mese oltre ai nostri appuntamenti infrasettimanali e le escursioni domenicali (clicca qui per vedere le attività in corso), continuano le uscite di Nordic Walking con la Luna Piena e la  prossima imminente sarà proprio domani sera, Sabato 12 Luglio.

Dopo aver fatto visita illuminati dalla luna in vari borghi della provincia di Pisa, questa volta abbiamo in programma una bella passeggiata/allenamento con i nostri bastoncini in spiaggia lungo il Litorale Pisano per vedere e ammirare non solo la sua luce ma il riflesso tra le onde del mare, quella che è stata definita “superluna”!.

Visto che il calendario estivo 2014 prevede non una, ma tre Lune “immense”, oltre a  Sabato 12 luglio, faremo altre 2 fantastiche uscite serali e, senza scendere nei dettagli almeno per il momento, le prossime saranno: Domenica 10 agosto e Martedì 9 settembre.

LA SUPER LUNA (tratto da Focus.it):
“In termini scientifici, la super Luna è meglio nota come Luna al perigeo. Il nostro satellite segue un’orbita ellittica intorno alla Terra con un’estremità (il perigeo) 50 mila chilometri più vicina alla Terra rispetto all’altra (l’apogeo). Quando la Luna piena coincide con il perigeo sembra più grande e luminosa a un osservatore terrestre. Quella dell’anno scorso appariva il 14% più grande e il 30% più brillante del solito.
Questa circostanza si ripeterà tre volte nelle prossime settimane. Il 12 luglio e il 9 settembre la Luna diverrà piena lo stesso giorno del perigeo. Il 10 agosto addirittura la stessa ora del perigeo: una super Luna ancora più “super”.
La Luna arriverà al perigeo la mattina del 13 luglio alle 10.28 italiane. Dunque nella notte tra sabato 12 e domenica 13 la Luna sarà piena e prossima al perigeo. Sarà una super Luna.”
“Se c’è qualcosa che non ti va…dillo alla Luna!”

Festa dei Camminanti… presenti!

20140329_134956Si è concluso da appena una settimana l’evento “Festa dei Camminati ” ma ogni giorno se ne parla sempre di più.

Ma che cos’era ? Qui riportiamo le motivazioni, il pensiero alcune parole che sono diventate fatti di questa bella iniziativa:

“Una festa dove la passione dei camminatori per l’andar passo dopo passo per luoghi e paesaggi si sposi all’amore di chi quei paesaggi li abita.., tra chi va e chi stà, per una festa per i camminanti che perseguono la propria stella, passo dopo passo, ovunque e ogni giorno.Ci proponiamo di diffondere accoglienza e movimento, di coniugare stare e andare. Vogliamo diffondere nei partecipanti sufficiente passione per la prima attività dell’uomo…” 

La manifestazione che ha avuto luogo nei giorni 28/29 e 30 Marzo nel borgo medievale di Vicopisano (PI) proponeva diverse attività dai molti cammini provenienti dai paesi limitrofi a momenti di convivialità tra arte libri lezioni per grandi e piccini.

arriviAnche alla nostra associazione è stata data l’opportunità di inserirsi in questo contesto nella giornata di sabato 30. Abbiamo realizzato varie proposte iniziando dalla mattina con un bel risveglio muscolare e un “walking tour” alla scoperta del nostro piccolo borgo” Butese” e nel primo pomeriggio il nostro cammino denominato: “Da Buti a Vico Apassonordico”. L’itinerario di 8km dedicato agli amanti del nordic walking  ha voluto dare comunque la possibilità anche a chi non camminava con i bastoncini di unirsi ugualmente al nostro cammino percorrendo gli ultimi 3 km insieme. Il percorso da Buti in direzione Vicopisano si è snodato tra i centri storici dei due borghi e tra le strade immerse negli oliveti apprezzati moltissimo dai partecipanti. Al punto di arrivo presso il frantoio di Vico ci ha accolto la “merenda dei camminanti” con prodotti locali del frantoio ovvero ottime bruschette degustazioni di olio dai vari sapori speziati, acqua e del buon vino san giovese tutto andato a ruba!

Per  concludere ringraziamo ancora tutta l’organizzazione di “Festa dei Camminanti” che ci ha inserito nel loro evento, i partecipanti alla nostra iniziativa, il comune di Buti per  il patrocinio e il supporto organizzativo e  i nostri soci che hanno partecipato anche nell’aiuto logistico. il frantoio per la visita guidata al suo interno, i bus navetta e la simpatia dei piloti.

bastoncini su

“sembrava di essere in un’altra realtà …che bella giornata…siamo in trentino? tutti camminano….quanti sono?…dove guardi vedi camminare…bello questo verde….che bel paesino…buono il sangiovese…bello spuntino…mi prendo un’altra bruschetta o meglio faccio il giro…ci sono tante persone che camminano con i bastoncini….” Alcuni commenti dei partecipanti.

Bellissima iniziativa il nordicwalkINsiena

Cari Nordici Senesi avete fatto un bel figurone parola nostra!

indicatore nwsiena

Si è concluso con grande successo l’evento del nordicwalkinsiena organizzato dall’associazione “Si Va N.W. Siena” che ha visto la partecipazione di oltre 300 appassionati nordic walkers provenienti da ogni regione italiana ma non solo.

Potevamo mancare? Certo che no!.

Di buon e soleggiato mattino ci siamo trovati all’interno della Fortezza Medicea per il ritiro del numero marcia e maglietta dell’evento nel frattempo la giovane speaker della radio locale incominciava in diretta a fare alcune domande ad alcuni partecipanti ed ha beccato anche noi.(…).

riscaldamento

Come da programma dopo il  benvenuto e i saluti degli organizzatori e dell’assessore è iniziato il riscaldamento diretto dalla Master Trainer SINW Alessandra Cazzola con tanto di microfono e a tempo di musica. Appena terminato c’è stato il taglio del nastro che ha dato il via per invadere il centro. Il percorso segnalato sia da frecce che dal personale addetto proponeva la  visita delle 16 anziché 17 Fontanine (causa lutto in una delle contrade) e ad ognuna ci è stato dato un piccolo ricordo.

panorama

Una visita nella Città del Palio sicuramente interessante ed emozionante che ci ha permesso di ammirare ogni angolo del centro storico, vicoli e addirittura il passaggio all’interno del museo di contrada per ammirare il famoso “Carroccio”. Lungo il percorso non sono mancati i ristori dove abbiamo potuto degustare le prelibatezze dei dolci locali e non solo.ristoro

Grazie agli organizzatori per la loro iniziativa per noi è stata davvero una piacevolissima giornata. Un saluto a tutti con l’augurio di vedervi presto dalle nostre parti…nel Paese del Palio a Buti nelle terre Pisane.

Podismo e Nordic Walking in Toscana

Il podismo rientra negli sport dell’atletica leggera, comprende la marcia e ogni tipo di corsa a piedi, su pista, su strada (asfaltate) o campestre ( svolte su fondo sterrato e/o erboso ).

In Italia si svolgono molte manifestazioni podistiche organizzate, per la maggior parte, da associazioni e società sportive di varia natura, competitive e non competitive, con obiettivi comuni come la solidarietà, l’aggregazione, il confronto, il turismo e quindi conoscere e scoprire per non dire “ri-scoprire” le bellezze di ogni singolo paese.

Pensate che la Toscana è la seconda Regione, dopo l’Emilia Romagna (623 manifestazioni) ad avere più raduni di questo tipo, ad oggi ben 435, e nella sola provincia di Pisa ce ne sono ben 80 (statistica proveniente dal calendario del podismo… ndr).cascine-di-buti

L’appuntamento di solito è la Domenica mattina molto presto ore 8:00 circa oppure il Sabato pomeriggio, e potete contare davvero moltissimi, centinaia, migliaia di partecipanti. Nel solito evento vengono proposti più percorsi con la possibilità di scegliere così i vari km da percorrere in base alla propria preparazione, predisposizione fisica. La quota di iscrizione in genere è irrisoria se si pensa che viene dato, a prescindere, anche a chi partecipa da singolo, un pacco gara ( dalla bottiglia d’acqua, a pasta, latte, torta, oggetti vari offerti dalla collaborazione di sponsor ecc..), per i  gruppi, oltre al pacco gara, premi e classifica per i più numerosi e per chi ha affronta il percorso in modo agonistico premi in base ai tempi di conclusione della gara; riguardo i percorsi che vengono scelti in alcuni casi ci consentono il passaggio e la visita in luoghi storici, strade private, e accessi che quotidianamente non sono consentiti  al pubblico e non mancano mai i punti ristoro con dolcetti tè e in alcuni casi vere e proprie “degustazioni”.

Oggi molti praticanti di nordic walking aderiscono a queste manifestazioni in quanto  soddisfano le varie esigenze con percorsi più o meno adatti e condividendo i fini di partecipazione sapendo comunque che per il momento la nostra disciplina è riconosciuta come non agonistica.

Alcune  esperienze ci portano a fare delle piccole considerazioni, in particolare “aver cura” dei nostri bastoncini al passaggio dei podisti agonisti che ci corrono e ci sorpassano da un lato all’altro, ovvero avvicinate i bastoncini al vostro corpo e fate passare chi ha fretta, gustiamoci il percorso e il nostro ampio gesto tecnico, ricordando che la partenza è unica per tutti gli “stili” ma l’importante è arrivare integri e in forma e per dirla tutta la successine di arrivo, nel caso in cui venga scelto di affrontare il solito percorso, dovrebbe essere: prima chi ha deciso di correre, poi chi fa nordic walking e successivamente chi semplicemente cammina o marcia a passo svelto.

Che ne pensate? Di seguito sentiamo cosa ne pensa  Alma Brunetto ( rivista Camminare).

Le parole, l’esperienza di Alma Brunetto che condividiamo appieno.

Prossimamente in data 26 Gennaio 2014 vi segnaliamo la ” 35° Maratonina delle Colline Cascinesi” alla quale parteciperemo. I km da scegliere saranno: 3-6-12-18-25-30 e il percorso interesserà il passaggio sul Monte Serra molto interessante e allenante. Ottimi i punti di ristoro e l’organizzazione simpatica e disponibile. Ritrovo ore 8:00 via Sarzanese Valdera 2 ( Bar La Ciona) a Cascine di Buti (PI).

Tutti insieme al Mare d’inverno!

Foto di  gruppoDomenica 29 Dicembre c’è stato il raduno per l’ultima nordicata del 2013 oltre alla nostra associazione Ampliamente erano presenti: N.W. Firenze, N.W. Livorno, Toscana N.W. e Costa degli Etruschi.

Ci siamo trovati alle ore 10:30 a Torre del Lago in Versilia dove è iniziata la nostra camminata tra le dune e il mare, e nonostante un cielo grigio e un forte vento, è andato tutto bene e… se “l’appetito vien nordicando” la giornata si è conclusa con un bel pranzetto organizzato in un ristorante locale.

mare d'invernoAbbiamo fatto 2 ore di camminata per circa 8km. Siamo partiti da torre del lago e siamo arrivati vicino alla foce del Serchio. Ad occhio e croce eravano una cinquantina di nordici.

Grazie alla collaborazione delle diverse associazioni e la sinergia che ogni volta si crea tra gli Istruttori/Maestri e gli allievi/soci questi incontri fatti di semplicità ci vedono sempre più uniti verso nuove mete e nuovi proposti per un 2014 ricco di iniziative per far crescere e valorizzare sempre di più il nostro amato sport.

Buon anno ancora a Tutti Voi!

Una bella passeggiata…tra “I tesori di Buti”

Passeggiando tra gli olivi

Domenica 24 Novembre 2013 abbiamo passeggiato “in casa” e in ottima compagnia.

Anche la nostra associazione ha contribuito con piacere all’iniziativa “I tesori di Buti” con “Passeggiando tra gli oliveti Butesi”. 

castel tonini nw

Ci siamo trovati in Piazza Garibaldi e impugnati i nostri bastoncini abbiamo iniziato il nostro percorso baciati dal sole e sotto un cielo azzurro privo di imperfezioni. Fatti i primi passi tra gli stand, posti per l’occasione per la rievocazione dei vecchi mestieri ed esposizione di prodotti locali, ci siamo diretti verso Castel Tonini costeggiando il  Rio Magno e le mura della splendida Villa Medicea. Rotto il fiato, scaldato il passo nordico, abbiamo proseguito per Castel di Nocco per arrivare all’ormai acclamato punto di ristoro posto sulla cima del Monte S’Agata.

 gli olivi

Tra una poesia,  “qualche” bruschetta rigorosamente condita con l’olio nuovo e alcune varietà di dolci, in pratica la parte dedicata al “mordic walking”, abbiamo ripreso la strada verso il centro concludendo felicemente questa bella mattinata.

 

 

Grazie al patrocinio del Comune di Buti e a tutti i partecipanti per la riuscita di questa iniziativa. in scesa da castel di nocco

Invitiamo i partecipanti soci e non, a inviarci le foto che avete scattato e anche un pensiero, commento, la vostra opinione su questa camminata  per poter fare un piccolo reportage che ci sarà utile per… lo scoprirete presto!    

La storia e le tradizioni diventano futuro.

Gruppo passeggiata

 

Finalmente on-line il blog ufficiale Nordic Walking Pisano

Il Nordic Walking Pisano™ è il primo blog di informazione telematica  sul mondo del nordic walking  e di altre discipline outdoor inerenti a quest’utlime che vengono svolte sul territorio della Regione Toscana in particolare nella zona di Pisa e paesi città limitrofe.

Il blog è promosso e nasce grazie alla prima associazione sportiva dilettantistica di promozione sociale “Ampliamente” formata nella Provincia di Pisa con sede nel paese di Buti.

La redazione è curata dai soci della stessa associazione, che  porta avanti con passione sviluppando , promuovendo e praticando il nordic walking  originale Finlandese divulgato in Italia dalla Scuola Italiana Nordic Walking (SINW).

In questo blog troverete curiosità, notizie, esperienze vissute e da poter condividere confrontare per far  crescere sempre di più questo “movimento” rispettandone le origini la filosofia e la tecnica.

 

LOGO ufficiale Nordic Walking28-09-13Il Logo del N.W.P. e il suo significato:

La realizzazione del logo è avvenuta grazie alla collaborazione di un nostro caro amico, socio Lorenzo Scarpellini che ha messo a disposizione la sua professionalità di multimedia designer donandoci non solo un semplice simbolo, immagine grafica ma un vero e proprio marchio identificativo artistico ricco di significato.

Il logo infatti si distingue ed è caratterizzato da molteplici elementi grafici che richiamano alla mente lo spirito con cui viene praticata tale disciplina. Ben in vista al centro si trovano le montagne sovrastate dalle antenne che rappresentano il Monte Pisano. Le antenne, dirigendo i bastoncini verso il cielo rappresentano persone che fanno il tipico saluto finale di ogni escursione di Nordic Walking.                                                                                     Alla sommità delle antenne ci sono 2 centri che simboleggiano 2 teste, questo per far capire che l’attività mira ad un benessere psicofisico di mente e corpo. L’attività di Nordic Walking infatti, puntando alla coordinazione del corpo e del respiro riesce a rigenerare un equilibrio mentale.                                                                                                                Dai pendii delle montagne partono due fiumi che si ricongiungono a valle dando vita ad una sorta di albero. Anche questo ha varie chiavi di lettura poiché è si un albero ma rappresenta anche la parte alta della croce pisana nonché un gruppo di persone che condividono un’ideale.                                                                                                                   Se fissiamo per un attimo il logo ci rendiamo conto che i monti formano un sorriso centrale e le antenne ( i ripetitori posti sulla cima del Monte Serra) sono molto simili agli occhi di una lumaca. Questo è un aspetto simpatico del logo ma richiama anche vagamente un proverbio, volendo una filosofia che è propria dei movimenti della lumaca: << chi va piano va sano e va lontano >>. Questo proverbio deve portarci a riflettere che nella vita siamo tutti presi da ritmi frenetici a volte senza sapere neppure cosa stiamo facendo ma  grazie al Nordic Walking invece ci si avvicina alla “filosofia della lumaca” camminando in modo consapevole  riprendendo il contatto con noi stessi e la natura grazie ai 4 appoggi funzionali (2 bastoncini e 2 gambe) in modo sano e semplice un vero e proprio “centro benessere” all’aria aperta.